Il Pleo è come Windows

Nella Redazione di Mytech è nato ieri un Pleo.
Pleo è un robot di UGOBE esteticamente simile a un dinosauro: penso possa definirsi come un robot di compagnia.
Si tratta comunque di un discendente evoluto di Furby, anche se il target mi sembra un po’ più alto. Diciamo anche che costa 299 Euro e che fondamentalmente non fa nulla di utile. Si collega ad internet ma non è un assistente - non è come il Nabaztag di Violet. Per collegarlo bisogna utilizzare un cavo USB, e credo non faccia altro che aggiornare il firmware e creare un suo blog personale (se anche il mio cane oggi ha un blog, perché non un dinosauro robotico? BlogBabel trema). Ha uno slot SD, forse è in grado di scattare foto ma non ne sono sicura, non l’ho ancora veramente testato.
Una cosa è chiara.
Ieri dopo 40 minuti di vita è crashato. Gli si è bloccata una zampa. Cadeva come il mio gatto dopo l’anestesia.
Oddio, e ora? Pensa a qualunque tecnico ti sia capitato di contattare: “Hai provato a riavviarlo?”.
Eccola la chiave di tutto, il mantra del win-user. Spegni e riaccendi.
Funziona!
Ora attendo la migliore delle tradizioni fantascientifiche. La pretendo.
Quando la macchina comincerà a vivere di vita propria. Un bug, qualcosa. Il terribile virus, una backdoor nel Life OS, una cospirazione che veda come protagonisti tutti i Pleo riuniti per la distruzione del genere umano, che veda il nostro Pleo redazionale come un leader invincibile che bussa alla tua porta dicendo “… Sarah Connor?”

Godzilla!


Data: venerdì 25 luglio 2008 alle 11:08
Tag: , , , ,
Categorie: Blog
Segui la discussione di questo post via RSS.
Puoi lasciare un commento | trackback


Send to Kindle

7 commenti to “Il Pleo è come Windows”

  1. PleoBlog scrive:

    No, dai, nulla di tutto quello che hai scritto :D
    A volte puo’ accadere qualcosa di inaspettato alle articolazioni, trattandosi di un robot. Ma come hai intuito basta spegnerlo e riaccenderlo, e tutto va a posto. Sempre che non si tratti di un Pleo difettoso… ma tanto c’e’ la garanzia! :D

  2. Suzupearl scrive:

    anche se fosse difettoso gli vorremo bene lo stesso, così com’è :)

  3. Apocalittica anzichenò.

    nda

  4. Alex scrive:

    Ragazzi, Pleo ha anche una community italiana! :D

    http://www.pleoworld.it/forum

  5. La Benton scrive:

    io lo amo un casino e lo vorrei. ma vorrei anche il coniglione, se è per questo. giusto per averlo lì che muove le orecchie, e poi non me ne farei un cazzo…

  6. max scrive:

    Scusate siccome lo vorrei regalare a mio figlio, poi quando è più grande compro un cane in carne e ossa, volevo sapere in cosa si differiasce la versione americana, l’ho trovata a 200 dollari, da quella italiana. Grazie

  7. Suzupearl scrive:

    Ciao Max, sono uguali, probabilmente dovrai comprare un adattatore per il caricabatterie. Per info più dettagliate vai a chiedere sul forum di pleoworld.it

Lascia un commento